REGOLAMENTO
-----------------------------------------------------------------
Scarica il regolamento pdf
Scarica la scheda d'iscrizione doc
Scarica la scheda d'iscrizione pdf

L'Associazione Musicale "Maria Caniglia" Onlus indìce la trentaquattresima edizione del Concorso Internazionale di Canto "Maria Caniglia" disciplinato dalle seguenti disposizioni:

ART. 1
Sono ammessi al concorso tutti i registri di voce di tutte le nazionalità, di almeno 18 anni, nati dopo il 1 gennaio 1982.

ART. 2
Il concorso si svolgerà a Sulmona dal 13 al 17 dicembre 2017 e si articolerà in tre fasi: eliminatorie, semifinale, finale. Tutte le prove del concorso si terranno nel Teatro “Comunale Maria Caniglia” Via A. De Nino Sulmona (Aq).

ART. 3
Con l’allegato modulo di iscrizione, debitamente compilato, il concorrente deve presentare:

    • € 50 a mezzo assegno circolare, non trasferibile, intestato alla Associazione Musicale Maria Caniglia

    • € 50 accredito sul conto corrente bancario intestato all’Associazione Musicale Maria Caniglia – IBAN IT93G0538740802000000064240 SWIFT BPMOIT 22XXX presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna sede di Sulmona.

    La quota di iscrizione non è rimborsabile. La domanda sarà accettata solo se perverrà per via postale, fax o per posta elettronica (info@mariacaniglia.it)

    ART. 4
    Il termine d'iscrizione scade mercoledì 6 dicembre 2017. Sul modulo d'iscrizione il concorrente deve specificare il proprio registro di voce, gli autori, i titoli delle 5 arie delle opere che presenterà al concorso. Se il detto programma non sarà dettagliato e preciso, l'iscrizione potrà non essere considerata valida. I vincitori di altri concorsi dovranno comunque partecipare a tutte le fasi del concorso.
    Chiuse le iscrizioni non sarà ammessa alcuna rettifica al programma presentato.

    ART. 5
    Ad ogni concorrente verrà attribuito un numero progressivo stabilito in base alla data di arrivo delle domande di partecipazione al concorso. Il sorteggio dell'ordine di canto verrà effettuato sabato 9 dicembre 2017 alle ore 11.00 presso la sede dell'associazione. I concorrenti potranno verificare la loro posizione sul sito dell’Associazione
    (www.mariacaniglia.it) o telefonando al numero 0864212207. A tutte le prove del concorso i concorrenti si presenteranno secondo l'ordine stabilito dal sorteggio stesso. Il concorso inizierà mercoledì 13 dicembre alle ore 15:00 nel Teatro Comunale "M. Caniglia" Sulmona.

    ART. 6

    Programma

    Prova Eliminatoria: 13-14 dicembre 2017: due brani a scelta del concorrente. Le prove si terranno dalle ore 15:00; nella stessa mattina il concorrente potrà effettuare la prova con il pianista accompagnatore dalle ore 10:00.
    Prova Semifinale: 15 dicembre 2017: due brani a scelta della Giuria tra i rimanenti tre;


    Il 16 dicembre 2017 i candidati finalisti saranno impegnati con le prove d’orchestra per la preparazione della serata finale.

    Prova Finale: 17 dicembre 2017: due brani scelti dalla Giuria tra quelli presentati dal concorrente, di cui uno eseguito con il pianista accompagnatore e l’altro con l’orchestra.

    PREMI
    Primo premio: € 4.000
    Secondo premio:
    € 2.000
    Terzo premio:
    € 1.000

    Premio Lions Club Sulmona
    Premio Rotary Club Sulmona

    Premio del Pubblico offerto dal Comune di Rivisondoli.
    4 Concerti Aprile 2017 L. v. Beethoven Sinfonia 9 "Corale"


    ART. 7
    L’Associazione metterà a disposizione il pianista per l'accompagnamento.
    Ogni concorrente potrà farsi accompagnare, a sue spese, da un pianista di sua fiducia, cosa che dovrà risultare sulla cedola di iscrizione.

    ART. 8
    Ogni concorrente dovrà presentare, insieme alla domanda, un elenco di 5 brani di opere liriche italiane o straniere del proprio registro vocale, in lingua e tonalità originali. Non sono ammesse arie da operette.
    I brani presentati dovranno comprendere il recitativo, ove previsto. I concorrenti eseguiranno integralmente l’aria scelta, ma durante la fase eliminatoria la Giuria ha facoltà di interrompere la prova del concorrente, dopo l’esecuzione del primo brano. Tutti i concorrenti dovranno essere provvisti degli spartiti per canto e pianoforte dei pezzi scelti per il programma.

    ART. 9
    Sarà a carico dell’Associazione l'ospitalità completa dei concorrenti che supereranno la prova semifinale. L'ospitalità sarà a carico dell'Associazione fino al concerto finale.


    ART. 10
    La Giuria sarà formata da musicisti e personaggi del mondo della lirica di fama internazionale. Le votazioni, come da regolamento interno, saranno a scrutinio segreto.

    ART. 11
    Non possono far parte di Commissioni di concorsi nazionali ed internazionali persone che abbiano rapporti di parentela o di affinità con uno o più concorrenti. Non possono altresì farne parte coloro che abbiano avuto nei due anni precedenti l’inizio delle prove rapporti didattici privati con uno o più concorrenti. I componenti che abbiano in atto o abbiano avuto nei due anni precedenti l’inizio delle prove rapporti didattici pubblici con uno o più concorrenti debbono astenersi dal partecipare alla discussione e dall’esprimere il voto sull’esame dei concorrenti medesimi. Di tale astensione deve essere fatta esplicita menzione nel verbale.
    La definizione di “allievo” riguarda i cantanti che hanno studiato regolarmente negli ultimi 3 anni con un membro della Giuria.

    ART. 12
    L'invio della domanda di partecipazione implica la piena conoscenza e l'incondizionata applicazione del presente regolarmente e delle decisioni della Giuria.


    ART. 13
    L'Associazione si riserva il diritto di apportare al presente bando-regolamento le variazioni che si rendessero necessarie per motivi tecnici o organizzativi. L'Associazione, in caso di necessità, può prendere decisioni per quanto non stabilito dal presente regolamento. In caso di contestazione si farà riferimento al testo italiano del regolamento.


    ART. 14
    La firma sulla domanda di partecipazione vale per accettazione di questo regolamento e, ai sensi della Legge 675/96, come autorizzazione al trattamento dei dati personali per esigenze di comunicazione e selezione.